INFORMATIVA NEWSLETTER

ART. 13 GDPR (REGOLAMENTO UE 679/2016)

Gentile Utente,
Astrel Group s.r.l., con sede in Via Isonzo, 21/E – 34070, Mossa (GO), C.F. e P.IVA 00187070313, (di seguito anche la “Società”), in qualità di Titolare del trattamento ai sensi e per gli effetti del Regolamento UE 679/2016 (di seguito anche “GDPR”), con la presente, ai sensi dell’art. 13 del GDPR, Le fornisce le seguenti informazioni con riferimento ai suoi dati per le finalità indicate nella presente informativa.

  1. CATEGORIA DI DATI

Oggetto del trattamento sono i dati personali (di seguito anche “Dati”) da lei forniti, interagendo con i form presenti sul sito internet (nome, cognome, indirizzo mail, ecc.), oppure raccolti dalla Società durante la navigazione web (indirizzo IP, contenuti cliccati, pagine web visitate, ecc.).

  1. FINALITA’ DEL TRATTAMENTO E BASE GIURIDICA

I dati sono oggetto del trattamento per i seguenti fini:

a. Permettere l’invio di newsletter, di distribuzione di materiale informativo affinché lei sia aggiornato sui nostri servizi e prodotti.

Il trattamento dei dati per le finalità di cui al punto a) è facoltativo, ma sottoposto alla prestazione del suo consenso. Il suo eventuale rifiuto di fornire tali dati comporterà l’impossibilità di comunicarLe ogni iniziativa commerciale offerta dalla Società.

In caso di eventuale contenzioso, il trattamento dei suoi dati potrebbe essere necessario sulla base del legittimo interesse della Società, la quale intende tutelare i propri interessi e diritti.

  1. MODALITA’ DI TRATTAMENTO E PERIODO DI CONSERVAZIONE

L’elaborazione dei dati personali avverrà nel completo rispetto del principio della correttezza e della liceità e delle disposizioni di legge e saranno trattati da collaboratori della Società nominati “Incaricati” del trattamento con strumenti informatici e manuali idonei a garantirne la sicurezza e riservatezza, e non saranno diffusi. In particolare, le comunicazioni di cui al punto 2 saranno effettuate tramite email.

I dati raccolti sono trattati attraverso la piattaforma e gli strumenti informatici offerti dal servizio “MailUp”. Qui puoi leggere la condizioni di MailUp

I dati sono conservati per il solo periodo necessario alle finalità per cui sono trattati o nei termini previsti da leggi, regolamenti comunitari, normativa di rango secondario e altre norme cui l’organizzazione debba attenersi (es. normativa di carattere contabile e fiscale, etc.).

È previsto che sia effettuata una verifica periodica a cadenza annuale sui dati trattati e sulla possibilità di poterli cancellare se non più necessari per le finalità previste. Infatti, la Società avrà cura di utilizzare i suoi dati per un tempo congruo rispetto l’interesse da Lei espresso.

  1. AMBITO DI COMUNICAZIONE E TRASFERIMENTO DEI DATI

I Dati potranno essere comunicati dalla Società, solo ed esclusivamente per le finalità indicate, a soggetti terzi appositamente nominati oltre che alle competenti Autorità Giudiziarie ove necessario.

Qualora ciò sia strumentale al perseguimento delle finalità indicate al punto 2 i dati potranno essere trasferiti all’estero a società aventi sede sia all’interno sia al di fuori dell’Unione Europea.

In tal caso, la Società si impegna a che i Dati siano trattati con la massima riservatezza stipulando, se necessario, accordi che garantiscano un livello di protezione adeguato e/o adottando le clausole contrattuali standard previste dalla Commissione Europea.

  1. DIRITTI DELL’INTERESSATO

La informiamo che la Legge Le riconosce i diritti di cui agli artt. 15, 16, 17, 18, 20 e 21 del GDPR (es. di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei propri dati, la cancellazione dei dati trattati in violazione di legge, l’opposizione per motivi legittimi al loro utilizzo) che potrà esercitare scrivendo al Titolare presso la sede della Società, riportata in calce, oppure alla mail info@astrelgroup.com

La Società non è autorizzata ad addebitare costi per adempiere ad una delle richieste riportate in questo paragrafo, a meno che non siano manifestamente infondate o eccessive, ed in particolare abbiano carattere ripetitivo.

Fatto salvo ogni altro ricorso amministrativo o giurisdizionale, l’interessato ha inoltre il diritto di proporre reclamo ad un’Autorità di controllo (per l’Italia: il Garante per la protezione dei Dati Personali), qualora ritenga che il trattamento che lo riguarda sia effettuato in violazione del Regolamento generale sulla protezione dei dati. Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito internet www.garanteprivacy.it