Il sistema Rialto, a differenza di altri sistemi di monitoraggio non professionali, oltre a misurare la corrente che transita verso il dispositivo elettrico misura anche la tensione in tempo reale.

Bisogna infatti sapere che la tensione [Volt] che è presente nei nostri impianti elettrici può subire nel tempo delle variazioni del 10% rispetto a quella nominale di 230V. Pertanto i dispositivi che misurano i consumi basandosi unicamente sulla misura della corrente, utilizzando un valore fisso di tensione (ad esempio 230V), sono soggette ad un errore a volte anche significativo.

In Italia la tensione nominale è 400 V fase-fase, ovvero 230 V fase-neutro con tolleranza ±10% (questo secondo la norma tecnica CEI 8-6 Tensioni nominali dei sistemi elettrici di distribuzione pubblica a bassa tensione, diventata obbligatoria a seguito dell’art. 21 del decreto-legge n. 1 del 24 gennaio 2012)

fonte: Wikipedia

Le prese intelligenti Rialto Smart Plug, invece, misurando sia la tensione che la corrente in tempo reale, sono in grado di fornire valori di consumo elettrico molto precisi, fattore che li distingue da molti altri dispositivi simili in commercio.

Indicazione precisa del consumo istantaneo (732 W) di un pannello radiante elettrico

Visualizzazione grafica dei dati giornalieri relativi alla presa intelligente Smart Plug che comanda un termosifone elettrico:

  • accensioni e spegnimenti giornalieri
  • energia consumata (kWh)
  • potenza richiesta (kW)

Visualizzazione orizzontale del grafico di funzionamento