Ridurre i costi e semplificare la gestione della climatizzazione aziendale, senza rinunciare a comfort e flessibilità.

Queste le necessità di Amorim Cork, azienda specializzata nella lavorazione del sughero, che sono state pienamente soddisfatte con l’impiego del sistema Rialto per la gestione dell’impianto di riscaldamento e raffrescamento in tutti i locali aziendali, dalla produzione agli uffici.

L’azienda infatti ha esigenze di climatizzazione molto diverse tra le aree di produzione e gli uffici.
I locali destinati alla produzione necessitano che la temperatura ambiente rimanga sempre nel range 22°-26°C, mentre negli altri locali la temperatura desiderata è stabilita intorno ai 20°C ma variabile in funzione della destinazione d’uso (ufficio, sala riunioni, mensa, etc.).

Il tutto era inizialmente gestito con termostati manuali “a rotella” nelle varie zone, abbinati ad un sistema proprietario con touch screen per la supervisione dell’intero impianto di riscaldamento e raffrescamento che prevede l’utilizzo combinato di pompe di calore e strisce radianti.

Alessandro, Responsabile Organizzazione, Sistemi e Acquisti di Amorim Cork Italia, ha deciso quindi di trovare una soluzione che permettesse di migliorare la gestione dell’intero impianto, con l’obiettivo sia di ridurre i costi di esercizio e gli sprechi (spesso i dipendenti dimenticavano di modificare il set di temperatura nelle pause o quando assenti), sia di rendere più flessibile la gestione dell’intero impianto, anche da remoto.
E’ quindi iniziata una attenta ricerca per trovare dei prodotti che potessero soddisfare questa esigenza, senza che richiedessero complicati e costosi interventi sull’impianto esistente.

La scelta è andata subito sul sistema Rialto perchè, oltre a soddisfare tutte le sue esigenze, risultava molto competitivo nel rapporto prezzo/prestazioni e proponeva prospettive interessanti:

  • possibilità di gestire sia le funzioni riscaldamento che raffrescamento con un unico termostato
  • nessun intervento tecnico sull’impianto esistente
  • centralizzazione della programmazione per tutte le zone e tutti i termostati con un’unica app
  • facile configurazione e modifica della programmazione oraria dei termostati, anche da remoto
  • possibilità di bloccare i tasti + e – presenti sui termostati, per evitare modifiche alla programmazione da parte di personale non autorizzato
  • possibilità di personalizzare le temperature delle fasce crono per ogni termostato ed ogni zona di riscaldamento/raffrescamento
  • possibilità di affinare l’efficienza del sistema, grazie alla personalizzazione delle impostazioni di isteresi e calibrazione

Rassicurato dal servizio clienti Rialto sulla perfetta compatibilità del sistema con le proprie esigenze, Alessandro ha poi concluso l’acquisto direttamente on-line.

In meno di 2 ore il manutentore dello stabilimento ha sostituito tutti i 14 termostati nelle varie zone con i cronotermostati smart Rialto.
Inoltre ha potuto eliminare il temporizzatore collegato all’impianto: questa soluzione, infatti, era molto scomoda in quanto ad ogni variazione di orario (soprattutto nei reparti di produzione) era necessario intervenire manualmente e determinava l’accensione anche degli uffici non utilizzati.

Collegata quindi la centralina WhiteBox al router aziendale, con l’app Rialto Alessandro ha potuto facilmente prendere controllo di tutti i cronotermostati installati, associandoli uno ad uno e identificandoli opportunamente. Anche la programmazione è stata immediata ed ha richiesto poco tempo, sfruttando la funzione “copia programma” per i vari giorni della settimana.

Utilizzando i cronotermostati smart Rialto ora non è più necessario spegnere la caldaia con il timer e si possono climatizzare reparti ed uffici solo quando è necessario, con temperature personalizzate per ogni zona.
> Come personalizzare le temperature?

Finita la stagione invernale, è stato chiamato in azienda l’idraulico che interviene sulla pompa di calore per disattivare il ricircolo di acqua calda e attivare la circolazione di acqua fredda: pochi minuti di intervento ed i ventilconvettori erano pronti per la climatizzazione estiva.

E’ stato quindi sufficiente cambiare, sempre tramite App, l’impostazione dei termostati Rialto dalla modalità “inverno” a quella “estate”, e tutto l’impianto era già pronto per raffrescare l’azienda.

> Come si passa da modalità inverno (gestione riscaldamento) a modalità estate (gestione raffrescamento)?

Oggi i 14 cronotermostati wireless Rialto, connessi ad un’unica centralina WhiteBox, coprono interamente i 2.300 mq dell’azienda.
Sono tutti gestiti tramite app dal Responsabile dello stabilimento che:

  • verifica in un attimo la corretta accensione degli impianti secondo le fasce prestabilite
  • analizza i dati di funzionamento attraverso il grafico all’interno della app
  • opera con facilità eventuali modifiche alle impostazioni per ridurre i consumi e gli sprechi

Dice Alessandro:

A distanza di alcuni mesi dall’installazione, sono pienamente soddisfatto dell’investimento nel sistema Rialto.
Il risparmio è evidente se si pensa che adesso la programmazione giornaliera è diversificata per ogni singola zona e che è possibile intervenire tempestivamente e comodamente sulla programmazione, anche quando non si è in azienda.
Il tutto senza ridurre il livello di comfort ma addirittura migliorandolo.

Anche la tua azienda può ottimizzare i consumi!

Hai delle domande? Contattaci scrivendo a info@rialtocomfort.com!

Prodotti acquistati:

Aggiorna o scarica subito!
Se non stai già utilizzando il sistema Rialto puoi provarlo dal vivo grazie alla modalità DEMO della app!

Continuate a segnalarci come utilizzate i nostri prodotti e come vorreste utilizzarli scrivendo a info@rialtocomfort.com!

Tutti i feedback, le segnalazioni e le richieste sono importanti ed utili per noi per offrirvi prodotti, funzionalità e servizi sempre più vicini alle vostre esigenze.