Utilizzi uno smartphone o tablet Apple iOS oppure Android?

Apple iOS (iPhone, iPad, iPod touch)
Android

E’ possibile utilizzare l’app gratuita Rialto sui dispositivi di tutti gli inquilini della casa:

basta scaricarla su ognuno degli smartphone o tablet, abbinarli al proprio sistema Rialto seguendo la procedura guidata via app e procedere con la registrazione utente.

Guida utenti Apple iOS (iPhone, iPad, iPod touch)

Se è stata abilitata la modalità demo, questa va disabilitata
Accedendo al menu, utilizzando il comando contrassegnato dalle tre righe orizzontali in alto a sinistra nella schermata Home, e selezionando “Disabilità modalità demo”.

Verificare che lo smartphone o tablet che si vuole abbinare alla centralina WhiteBox sia connesso alla rete Wi-Fi generata dal modem router ADSL al quale è connessa la centralina WhiteBox.

Sempre all’interno del menu, selezionare “Prima configurazione” per avviare la procedura di abbinamento fra il proprio smartphone o tablet ed il sistema Rialto installato.

Premere il pulsante sul retro della centralina WhiteBox come indicato nell’immagine.

Selezionare il fuso orario all’interno del quale ci si trova.

Confermare con il tasto continua.

A questo punto il sistema Rialto è gestibile in locale, essendo cioè connessi con il proprio smartphone o tablet alla rete Wi-Fi domestica.

Per abilitare l’utilizzo ed il controllo remoto ovunque ci si trovi è necessario procedere con “Registrazione utente”.

Sempre all’interno del menu, selezionare “Registrazione utente”.

Compilare i campi nome e cognome, email e password con i dati del proprietario dello smartphone o tablet.

Confermare con i comandi Fine e Continue.

Si riceverà, all’indirizzo email indicato, una email di conferma registrazione con un link da cliccare per completare la procedura.

In alcuni casi la email di conferma registrazione può essere catalogata fra lo SPAM: consigliamo di controllare tutte le caselle.

Ora il sistema Rialto è gestibile da remoto ovunque ci si trovi.

Guida utenti Android

Se è stata abilitata la modalità demo, questa va disabilitata
Accedendo al menu, utilizzando il comando contrassegnato dalle tre righe orizzontali in alto a sinistra nella schermata Home, e selezionando “Disabilità modalità demo”.

Verificare che lo smartphone o tablet che si vuole abbinare alla centralina WhiteBox sia connesso alla rete Wi-Fi generata dal modem router ADSL al quale è connessa la centralina WhiteBox.

Sempre all’interno del menu, selezionare “Prima configurazione” per avviare la procedura di abbinamento fra il proprio smartphone o tablet ed il sistema Rialto installato.

Premere il pulsante sul retro della centralina WhiteBox come indicato nell’immagine.

Selezionare il fuso orario all’interno del quale ci si trova.

Confermare con il tasto Continua.

A questo punto il sistema Rialto è gestibile in locale, essendo cioè connessi con il proprio smartphone o tablet alla rete Wi-Fi domestica.

Per abilitare l’utilizzo ed il controllo remoto ovunque ci si trovi è necessario procedere con “Registrazione utente”.

Sempre all’interno del menu, selezionare “Registrazione utente”.

Compilare i campi nome e cognome, email e password con i dati del proprietario dello smartphone o tablet.

Confermare con il comando Continua.

Si riceverà, all’indirizzo email indicato, una email di conferma registrazione contenente un link da cliccare per completare la procedura.

In alcuni casi la email di conferma registrazione può essere catalogata fra lo SPAM: consigliamo di controllare tutte le caselle.

Ora il sistema Rialto è gestibile da remoto ovunque ci si trovi.